ATTUALITÀ
METALMECCANICI
Fujitsu vuole lasciare l'Italia: 200 posti di lavoro a rischio

Manifestazione al Consolato giapponese di Milano. Gambarelli, Fim Cisl: "Risposte subito ai lavoratori".

I lavoratori della Fujitsu hanno scioperato e manifestato nei pressi del Consolato giapponese di Milano per protestare contro la decisione dell’azienda di lasciare l’Italia. La scelta era stata annunciata ai rappresentanti sindacali del Comitato aziendale europeo. Il colosso giapponese è presente in tutto il mondo. Il progetto di ristrutturazione coinvolge 23 Paesi.

Guarda il video anche su You Tube
 

 

13/03/2019
Mauro Cereda - mauro.cereda@cisl.it
Mediatech MDM