NOTIZIE FLASH INDICE NEwS

TRASPORTO PUBBLICO LOCALE - Proclamato lo sciopero regionale per giovedì 13 giugno

05/06/2019

Conferenza stampa Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti Lombardia. Giovedì 6 giugno, ore 12, sede Cisl di via Vida 10 a Milano 

Preoccupa la grave incertezza sulle risorse da destinare al trasporto pubblico locale. Il congelamento dei finanziamenti operato dalla Legge di Bilancio 2019 mette a rischio il servizio all’utenza e l’occupazione in tutto il settore. Per questo i lavoratori del trasporto pubblico locale  e delle aziende FNMA (Autolinee), FNM Holding e FN RETE sciopereranno giovedì 13 giugno per quattro ore in tutta la Lombardia. 

La mobilitazione è proclamata da Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti Lombardia. “Lo stop ai finanziamenti potrebbe portare alla diminuzione di 300 milioni di euro per tutto il territorio nazionale e 52 milioni di euro per il territorio lombardo”, segnalano le tre categorie regionali. “Una situazione che rischia di compromettere drasticamente il processo di riforma delineato dalla Legge Regionale 6/2012”.

Per illustrare le condizioni del settore e i motivi della protesta Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti regionali terranno una conferenza stampa giovedì 6 giugno alle 12 in via G. Vida 10 a Milano, presso la sede regionale Cisl.
Saranno presenti Luca Stanzione (segretario generale Filt Cgil Lombardia), Giovanni Abimelech  (segretario generale Fit Cisl Lombardia), Carmelo Minniti  (segretario regionale Uiltrasporti).

Mediatech MDM